Sito per Smartphone
BarCode per Smartphone

Eliminare l'odore di fumo in una stanza


Vi capiterà di finire in una stanza impregnata di odore di fumo, e specie se ci dovete dormire, che vi dia molto fastidio.
Allora un rimedio per alleviare questo cattivo odore è fare bruciare in un piattino dello zucchero, oppure delle bucce di arancia secche.
Un altro rimedio è mettere un panno imbevuto di acqua e aceto sul calorifero.

22 commenti. Suggerisci nuove idee!:

Anonimo ha detto...

PENSO CHE DEODORARE L'AMBIENTE NON SERVE,PERCHE NON ELIMINA MA COPRE LE PUZZE,LA COSA GIUSTA E NON FUMARE .

Anonimo ha detto...

ma P* se uno chiede una cosa è mai possibile ke c'è sempre qualke d******** ke invece di rispondere ti fa la morale!!!!!!!!!!!

allora ionizzare NON serve in quanto le molecole volatili si appiccicano alle superfici tipo muri e mobili ed è peggio!!

qualcuno ha suggerito l'uso del bicarbonato... dicessero anke COME!!
-.-'

Rorschach

Anonimo ha detto...

devi tenere aperte le finestre mentre fumi e anche dopo per areare bene la stanza...i deodoranti nn servono fanno solo piu puzza...ti consiglio la lampada berger si compra nelle profumerie (costa molto sui 100) però è molto efficace...

veronica ha detto...

io e il mio ragazzo fumiamo in camera, ma a lui da fastidio l' odore del fumo che rimane dopo, io non lo avverto neanche! ahahahah
comunque in un sito ho trovato questo consiglio e devo dire che funziona...
faccio copia incolla:
Per evitare che l'odore di fummo invada la casa, mettete del bicarbonato dentro ai posacenere. E in qualche angolo nascosto della casa mettete 1 ciotolina con 2 parti d'aceto e 1 di acqua.

Se avete dato una festa e sentite qualche odore di sigaretta spruzzate i tessuti (tende, divano, sedie ecc) con acqua, aceto e se possibile con alcune gocce di olio d'eucalipto.
BUONA FORTUNA!
VERONICA
ps: anche io non sopporto chi giudica i fumatori!!!
c'è troppa discriminazione dei nostri confronti! si sentono tutti perbenisti e non fanno caso al fatto che anche troppo cibo alcol caffè e altro fa male alla salute!
ognuno è libero di fare quello che gli pare fino a quando non da fastidio agli altri...

Anonimo ha detto...

panno e aceto, migliore soluzione!

Anonimo ha detto...

*veronica ... ognuno è libero di fare quello che gli pare fino a quando non da fastidio agli altri...

Infatti... ma il fumo passivo fa più male, e lo producete voi a nostro discapito. :)
-Stefano-

Anonimo ha detto...

fa più male? allora perchè non fumi? ti fa meno male

Anonimo ha detto...

eh? ma se io non volessi ricevere NESSUN male in genere? io non faccio la morale, ma spesso volentieri mi ritrovo il fumo in faccia e nei pomoni quando è sufficiente andare nelle aree apposite\allontanarsi mentre si fuma...norme di buona educazione e quieto vivere...credo che questo intendesse per fumo passivo -.-

Lodato Luciano ha detto...

ricordo a chi fuma che lui è libero di scegliere di fumare o meno, chi non fuma non è libero di scegliere se respirare o meno (sai gli esseri umani son costretti a respirare).
In una ricerca scientifica che dimostrava statisticamente la minore intelligenza (almeno 4pt Q.I) dei fumatori,la scelta di non allontanarsi durante l'attività di "fumare" è per provocare a chi non fuma gli stessi danni che il fumo provoca ai fumatori.Il ragionamento è inconscio(quindi spesso non consapevole) ma esiste.
In particolar modo è che come se la loro mancanza di volontà che non gli consente di smettere venga ripagata dal fumare vicino una persona che per sua volontà non fumo.
Il ragionamento è contorto ma ripeto la ricerca è pubblicata sul portale International Journal of Medical Sciences(http://www.medsci.org/) di circa un anno fa.

Anonimo ha detto...

La vita va goduta! l'importante non è la quantita, ma la qualità dei giorni che abbiamo da vivere! Quanto rimpiango i giorni in cui al bar si poteva tranquillamente fumare una cicca con il cappuccino! Giocare a biliardo e fumare! Quelli si che erano bei tempi! Da quando c'è il divieto di fumare nei locali pubblici non vado più nei bar ed è una tristezza che per colpa dei salutisti fissati, che pensano di vivere all'infinito, non si possa più vivere in pace. Io ho 37 anni; fumo 2 pacchetti (di chesterfield rosse) al giorno da 20 anni e, da quando fumo, non ho mai avuto la tosse! Secondo un' altra ricerca certa gente, che ha almeno 4pt Q.I in più, dovrebbe smetterla di sparare cazzate...

Anonimo ha detto...

Che goduria spararsi nei polmoni, catrame, nicotina e tabacco... questo si che e' godersi la vita... Ignoranti che non sono altro quelli che non fumano...

Anonimo ha detto...

ma nessuno dice che in commercio ci sono gli iozzonizzatori?

Anonimo ha detto...

certo che voi fumatori fate veramente ridere quando cercate di prendervela con chi non fuma perchè in realtà non avete abbastanza carattere per smetterla......sotto sotto ce l'avete con voi stessi :-) bravi continuate a fumare.........

p.s. puzzate voi e il vostro alito....

Anonimo ha detto...

ahahah uno chiede come si deodora una camera e finisce off topic

mha!!

Anonimo ha detto...

Ognuno ha le sue idee e può tenersele, anche se quella della ricerca scientifica che dovrebbe dimostrare la minor intelligenza dei fumatori è veramente un'idiozia colossale. Comunque non mi sembra che questo dovesse essere un dibattito sul fumo...

Anonimo ha detto...

continuate a parlare di come si neutralizzano le puzze da fumo...
lasciate le morali per un altro blog

Anonimo ha detto...

Se uno beve troppo caffè non danneggia la mia salute ma la sua. Se uno mi fuma in faccia danneggia anche la mia.

Anonimo ha detto...

Caro il non fumatore, metti un tappo alle auto ed uno per ogni comignolo di tutte le fabbriche,o meglio fa chiudere anche quella dove lavori tu perchè ogni fabbrica mentre produce genera veleni nell'aria e nell'acqua ben più pericolosi del fumo di una sigaretta. E' probabile che mentre postiamo una nube radioattiva sia sulle nostre teste dopo aver già contaminato erba, frutta e verdura (e chi se ne ciba)...e mentre lo Stato fa la guerra ai fumatori prende soldi a palate dai fumatori. C'è meno tolleranza per i fumatori che per i drogati che ammazzano la gente. Buona Giornata.

Anonimo ha detto...

come si leva la puzza dalle mura.......... no commenti

Anonimo ha detto...

Allora se siete cosi perbenini .... Perche non ci aiutate a smettere di fumare? Vi ricordo che le sigarette sono legali . E maledico il giorno che ho preso il vizio di fumare. Saluti a tutti

Anonimo ha detto...

io apro le finestre e spruzzo deodorante o anche lacca perche tanto se apro la finestra d inverno sparisce la puzza del profumo...in quanto all alito vanno bene caramelline alla menta,gomme da masticare forti e per le mani uso Amuchina oppure le sfrego sull erba...mai lavarsele perche l odore rimane comunque...e se sei in giro beh si toglie col vento...ciao

Anonimo ha detto...

vabbè dite che è meglio nn fumare, ma oltre al fumo della sigaretta che fa schifo ma è soggettivo poi ognuno ha i suoi vizi, ci sono anche altri come quello della stufa o del camino, valgono gli stessi rimedi? grazie...

Posta un commento

 

 

Unisciti al gruppo di amici ed esperti!

La COMMUNITY di RimediPerLaCasa

Cerca qui quello che non trovi